Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi l'informativa  

COVID-19: Gestione Partenze - aggiornamenti

Gentile Partner,
facendo seguito al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 9 marzo 2020 (G.U. n. 62 del 09-03-2020): “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19” che ha esteso sull’intero territorio nazionale le misure di cui all'art. 1 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 8 marzo 2020 (G.U. n. 59 del 08-03-2020) e dell’estensione temporale delle dette misure, con relative modifiche, al 17 maggio 2020 con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 26 aprile 2020 (G.U. n. 108 del 27-04-2020), tutti provvedimenti integranti e collegati al Decreto Legge n. 18 del 17 marzo 2020, convertito con modificazioni in Legge 24.4.2020, n. 27 (pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 29 aprile 2020, n. 110), recante “Misure di potenziamento del Servizio Sanitario Nazionale e di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19” relativamente al rimborso dei pacchetti turistici, ti comunichiamo quanto segue:

Per tutte le prenotazioni con partenza entro il 31 maggio è possibile richiedere l’annullamento della prenotazione con relativa emissione di un Voucher-vacanza pari all’importo versato con validità 1 anno dalla data di emissione, in ottemperanza all’art.88 bis del DL 18/2020, convertito in Legge 27/2020.

Per tutte le prenotazioni con partenza dal 1° giugno al 30 settembre è possibile ottenere un Voucher-vacanza pari all’importo già versato con validità 1 anno dalla data di emissione, applicando quindi anche a tali partenze l’art.88 bis comma 11 del DL 18/2020, convertito in Legge 27/2020 in luogo delle penali contrattuali, ma solo dopo un’attenta valutazione da parte della nostra Organizzazione dello stato della prenotazione e della fattibilità delle condizioni indicate dai fornitori. Potrebbe essere necessario attendere ulteriori estensioni della normativa prima di formalizzare la cancellazione della prenotazione stessa.

Per tutte le restanti prenotazioni e partenze di clienti non riconducibili ai punti precedenti faranno fede le normali condizioni previste da contratto.

Il voucher emesso è nominativo, non cedibile a terzi, spendibile solo presso l’agenzia viaggi in cui è stata effettuata la prenotazione originaria entro 1 anno dalla data di emissione.

L’ evoluzione degli eventi sono, ancora in questa fase, imprevedibili ed in continua evoluzione e noi non possiamo fare altro che allinearci continuamente e rapidamente alle nuove disposizioni governative.

Il nostro Staff lavora quotidianamente per trovare soluzioni, anche insieme ai fornitori partners, che possano soddisfare i Vostri clienti. Siamo a Vostra disposizione per aiutarvi e supportarvi sempre!

La gestione delle prenotazioni e le riprotezioni sono gestite in base alla data di partenza.

Vogliamo ringraziare tutti gli agenti di viaggio per la collaborazione e la sinergia dimostrata in questo particolare momento del nostro settore.

Roma, 06/05/2020                               

MDS TOUR OPERATOR