Estremo Oriente

Vietnam

"Vola via"

Il Vietnam è un Paese del sud-est asiatico rinomato per le spiagge, i fiumi, le pagode buddiste e le città piene di vita. Si presta a vacanze di ogni tipo: dalle vacanze rilassanti su spiagge bianchissime ai viaggi pensati per fare snorkeling, dalle visite culturali alla scoperta di templi taoisti alle vacanze in cerca di monumenti legati alla storia di questo Paese.

La capitale Hanoi si trova nella parte settentrionale del Paese ed è un mix di tradizioni e modernità, con influenze di varie culture asiatiche. Nel centro storico le anguste stradine traboccano di colori e profumi, con numerose attività commerciali e piccole botteghe sempre aperte e affollate. L’acqua è la protagonista della città: Hanoi è attraversata dal Fiume Rosso, tra i principali corsi d’acqua del Vietnam e proprio il cuore del centro storico è occupato dal magnifico Lago della Spada Restituita, la cui storia è un mix di leggende e curiosità. I brulicanti mercatini sono un’ottima tappa per acquistare souvenir e assaggiare specialità locali, e la loro atmosfera vivace e caotica si pone in netto contrasto con quella che avvolge i piccoli templi della città:  dal famoso Tempio della Montagna di Giada allo storico Tempio della Letteratura, troverete tanti luoghi sacri disseminati in ogni area della città. Un’altra attrattiva interessante è il  Mausoleo di Ho Chi Minh, l’eroe nazionale simbolo dell’indipendenza del Vietnam; si tratta di un luogo storico fondamentale per i vietnamiti. Non lontano dal Mausoleo troverete Thang Long, ex cittadella imperiale e Patrimonio dell’UNESCO.

La Baia di HaLong, inserita tra i siti Patrimonio dell’UNESCO dal 1994, si affaccia sul Golfo del Tonchino nel nord del Paese ed una gioia per gli occhi con i suoi faraglioni e le sue isolette. Migliaia di isole calcaree siedono all'interno di questa baia nel golfo di Tonkin, erose in pinnacoli frastagliati dal vento e dall'azione dell'acqua per millenni.

Ho Chi Minh City è la seconda città più importante del Vietnam, conosciuta anche con il nome ufficiale di Saigon.  Si trova nel sud del Vietnam e rappresenta il centro commerciale e culturale che ha spinto il paese verso l’innovazione con la sua energia inarrestabile. È una grande metropoli, dall’animo frenetico e moderno che nonostante sia dominata dai profili dei grattacieli conserva ancora le tracce del suo passato nei piccoli templi sparsi qua e là e negli antichi palazzi che ricordano le tristi pagine della storia del paese.  Tra le attrazioni da non perdere c’è l’iconico Palazzo della Riunificazione, il Museo della Guerra e la Bixteco Tower, dove salire in cima al Saigon Skydec per godersi una vista mozzafiato di tutta la città.

Il Delta del fiume Mekong è situato poco a sud della città di Ho Chi Minh e costituisce una delle mete imperdibili. Per visitarlo ci sono escursioni che partono proprio da Ho Chi Minh oppure dalla cittadina di Can Tho. A bordo delle imbarcazioni attraverserete un incredibile intreccio di fiumi e paludi, passando accanto a piccoli villaggi agricoli, mercati galleggianti, piantagioni e luoghi sacri. Il fiume è anche una riserva della biosfera protetta dall’UNESCO in quanto nelle sue acque e attorno ad esso vivono diverse specie animali e vegetali che rappresentano una risorsa importantissima per la comunità locale.

Nha Trang è una famosa località balneare della costa meridionale del Vietnam, apprezzata per le sue ampie spiagge abbracciate da un mare limpido e ricco di vita: è la meta ideale per praticare snorkeling e immersioni tra coralli e pesci tropicali. Nha Trang è perfetta per una vacanza di relax in spiaggia, tra attività sportive, giri in barca tra gli isolotti che sorgono di fronte alla costa e passeggiate tra le foreste tropicali che circondano la città.  Oltre al mare, Nha Trang ha tante attrattive storiche, con edifici antichi, templi buddisti e chiese in stile gotico. Tra i luoghi più visitati ci sono la Pagoda Long Song, un antichissimo tempio buddista, e la torre Po Nagar, un altro importante luogo di culto.

Da Nang, considerata la maggiore destinazione turistica del Vietnam del centro-sud, è rinomata per la sua costa ricca di spiagge incorniciate da meravigliose montagne lussureggianti. Alcune spiagge sono distese di sabbia dorata a ridosso delle quali sorgono caffè e ristoranti, altre invece sono spiagge rocciose e più allo stato selvaggio, spesso appartenenti a parchi nazionali. Anche la città riserva tante attrazioni da visitare, con il suo mix di pagode antiche, edifici in stile coloniale francese e alcuni musei interessanti tra cui il Museo della Civiltà Cham, ideale per conoscere meglio questa antica cultura.

My Son, nei pressi di Da Nang, è uno dei siti archeologici più importanti e suggestivi del Vietnam. Dichiarato Patrimonio UNESCO, racchiude un complesso religioso che in origine comprendeva più di 70 strutture tra templi, monumenti e santuari. My Son era infatti il maggiore centro spirituale nel periodo del Regno Champa.

Hue,  situata nel cuore del Vietnam, è stata la capitale del paese durante l’Impero della dinastia Nguyen e da allora è un importante centro culturale e religioso. Ancora oggi si riesce a percepire lo splendore dell’antico impero vietnamita. Resta una delle città che meritano una visita per la bellezza e l’importanza delle sue rovine storiche.  È una città tranquilla e conservatrice, che si adagia lungo le sponde del Fiume dei Profumi offrendo un’immagine pittoresca e romantica. La vera attrazione è il complesso della cittadella imperiale, dichiarato patrimonio dell’UNESCO: al suo interno è possibile visitare una serie di edifici militari, amministrativi e residenziali.

Hoi An è una piccola città raggiungibile in taxi o in bus da Da Nang. Fu un porto commerciale molto importante fino all’800. Sebbene poco turistica, nel centro città, lungo il fiume, vi è un centro storico pittoresco e caratteristico. Denominata “Città delle lanterne”, ha un’atmosfera romantica, in particolare la sera.

Il Parco nazionale di Phong Nha-Ke Bang è celebre soprattutto per 300 spettacolari grotte naturali, scoperte nel 2009 e aperte al pubblico nel 2013, che coprono ben 70 km.

Da Lat è sede di un fantastico paesaggio montano tra cascate e laghi e una flora incredibile. E’ caratterizzata da un clima temperato che le è valso il nome di “Città dell’eterna Primavera”. E’ inoltre sede di un parco avventura e si può visitare la Pagoda di Lin Phuoc o il Monastero di Truc lam.

Nha Trang è una celebre località balneare adatta allo snorkeling e alle immersioni. Immersa nelle foreste tropicali ma sede anche di attrazioni culturali come la Pagoda di Long Song e la torre Po Nagar.

Can Tho (Delta del Mekong) è la città più grande nella regione del Delta del Mekong. Qui si può ammirare il caratteristico mercato galleggiante (floating market). Il fiume che qui giunge è una riserva della biosfera, anch’essa protetta dall’UNESCO.

Phú Quoc è la più grande isola vietnamita, posizionata nel Golfo del Siam. E’ la destinazione prediletta per gli amanti delle spiagge bianche.

Trans Alps Adventure

I nostri Viaggi

Similar Routes